In un precedente articolo Luca spiegava come è riuscito a recuperare i file persi per un errore di formattazione utilizzando una distro live di Linux. Io oggi vi spiegherò come fare lo stesso (e forse qualcosa in più) utilizzando Windows e il software Get Data Back.

Di cosa abbiamo bisogno ?
1 copia autentica di get data back adatta al nostro file system.
1 hd da recuperare
1 hd per effettuare il backup dei dati
EVENTUALMENTE un secondo pc su cui lavorare
e in fine tanta tanta pazienza

La copia di GdB deve essere legalmente acquistata dato che la versione demo analizza solo l’hd senza effettuare il recupero. i prezzi sono 72 dollari per la versione ntfs e 62 per quella fat32. Attenzione a scegliere la versione giusta dato che un errore può vanificare il recupero dei dati. So che può sembrare una spesa consistente ma il recupero di tutti i dati spesso non ha prezzo. In caso si tratti dell’hd del nostro portatile (o che comunque di un Hd con sistema operativo) avremmo bisogno di un secondo pc su cui far “girare” il nostro programma, e di un secondo hd di dimensioni uguali o maggiori di quello da recuperare (dato che il programma NON sovrascrive i dati ma li “ricopia” su di un secondo supporto). Una volta sistemato tutto possiamo cominciare la fase di recupero.

Step #0 (intro)

Il primo passaggio (come anche gli altri) è molto semplice, basta semplicemente scegliere che tipo di operazione vogliamo fare sul nostro hd, il ripristino del file system è sicuramente quello più completo (p.s. dalle mie prove molto spesso i risultati sono stati identici)

Step #1 (select Hard Disk)

Altro passaggio molto intuitivo e semplice. Selezioniamo il disco fisico (o la partizione) che dobbiamo recuperare e clicchiamo su next.

Step #1.2

Ora è partita la parte più lunga e importante del programma. In questo momento il programma sta leggendo OGNI cluster ( settore) del vostro hd esaminandone il contenuto e memorizzandolo. in pratica è in questo momento che vi sta ” salvando la vita ” :) . L’operazione sarà abbastanza lunga, sopratutto a seconda della grandezza dell’hd da recuperare e della ” potenza ” del pc che sta facendo lo sporco lavoro.

(ATTENZIONE in caso di utilizzo di hd usb cercate sempre di utilizzare porte usb 2.0 dato che le 1.1 sono ENORMEMENTE più lente, per farvi un idea con il passaggio da una porta 1.1 a una 2.0 con quasi lo stesso Hw sono passato da 4 GIORNI per il recupero dei file a 5 ORE. meditate gente…. meditate)

Step #2 (select File System)

Fatto il grosso del lavoro dovrete scegliere quale file system recuperare. Almeno che non abbiate già fatto qualche strana operazione sull’hd è molto facile che ne abbiate solo uno.

Step #2.2 (extracting indices)

Questa fase sarà molto più veloce della precedente e si occuperà semplicemente di reindicizzare i file all’interno del nuovo F.S.

Step #3 (recovery Tree)

Come già detto GdB è il solo (o uno dei pochi) programma di recupero file che permette anche di recuperare la struttura delle cartelle mentre, la maggiorparte dei concorrenti (free e non) creano dei file backup che successivamente vanno riconvertiti o anche solamente rinominati. Con GdB eviterete questo passaggio avendo TUTTI i file con i LORO nomi. In questo passaggio infatti potete vedere come si presenterà la struttura ad albero dei file recuperati. A questo punto basta selezionare la cartela da recuperare (nel nostro caso vogliamo recuperare l’intero hd e, quindi, selezioneremo la diectory principale “[ntfs]“) e cliccare su “copy” , selezionare l’hd dove copiare tutto (ATTENZIONE se l’hd di destinazione non è vuoto ricordatevi di creare una sottocartella e selezionarla come destinazione in modo da avere tutto ordinato per bene). Complimenti!! se tutto è andato per il meglio avete recuperato praticamente la totalità dei file che potrete facilmente ricopiare sul primo hd ( quello danneggiato) e con un po di fortuna avrete anche il vostro sistema operativo dinuovo funzionante senza necessitare di una nuova installazione.

Buona fortuna e ricordate:
“casco in testa bel allacciato, luci accese anche di giorno e BACKUP sempre!!”

UPDATE: Luca mi segnala che è possibile utilizzare GdB anche senza utilizzare un secondo pc ma, semplicemente, utilizzando un bootcd di xp creato tramite il “bart’s Pe”. l’operazione non è semplicissima ma se avete voglia e tempo di cimentarvi nell’impresa potete consultare il sito ufficiale della Runtime. Aspettiamo i commenti di luca per sapere comè andata!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Goal United

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con:



Commenti a questo articolo:

  1. avatar Ricky ha scritto:

    Ciao, ho letto l’articolo, e ho bisogno di aiuto più che mai.
    Ho getdataback e sto procedendo a fare il recupero; solo che la terza immagine, Step #1.2, che hai inserito, mi fa capire che forse a me nn sta trovando niente.
    Perchè sta cercando, adesso è arrivato al 50% circa, ma tiene a 0 sia le directories che i files. Grazie se mi puoi spegare che sta succedendo.

  2. avatar kharont ha scritto:

    che cosa hai messo all’inizio ? recupero file system danneggiato ?
    sicuro di aver scelto il disco fisico e la partizione giusta ?

  3. avatar stefania ha scritto:

    ciao,prima di tutto,grazie mille x questa tua guida!
    Vorrei farti 2 domande:
    1)ma è normale che mentre sta facendo la scansione trova degli errori?(io cmq gli ho detto di ignorarli ed andare avanti)
    2)nel caso riesco a recuperare qualcosa,l’hd danneggiato è di 300gb ma io non ne ho un altro della stessa capienza,quindi i file e cartelle recuperati,posso salvarli su vari hd?
    Grazie mille in anticipo!

  4. avatar kharont ha scritto:

    1) immagino che l’errore che trova sia dovuto a settori danneggiati nell’hd. potresti cercare di risolverli dopo il ripristino formattando a basso livello e con alcuni tool. purtroppo se i danni sono ingenti potresti non recuperare tutto.
    2) sinceramente non ho mai provato ma immagino di si dato che il programma non crea un iso unica ma ricrea tutti i file, quindi, una volta riempito un HD ti chiederà semplicemente di sostituirlo

  5. avatar stefania ha scritto:

    Ciao,scusami se ti disturbo ancora,ma dopo aver lasciato tutta la notte il pc acceso a lavorare,quano mi sono alzata ho trovato la schermata di GdB bianca,xò poi sotto il tasto Back c’è la scritta Memory in use:9.884.004
    è possibile che mi sia successo questo perchè l’hd dove ho installato GdB è piccolo.
    Ora io ho creato il file con Save recovery,ma se spengo tutto,posso poi rifare in seguito un’altra scansione se mai con un hd di capienza maggiore?

  6. avatar stefania ha scritto:

    e poi scusa un’ultima cosa ma quali devono essere le opzioni da spuntare nel menù Opzioni-Recovery e Envoronment.
    Scusami ma come avrai notato sono un pò impedita ed ho paura di perdere tutti i dati.

  7. avatar kharont ha scritto:

    non ti preoccupare, non rischi di perdere nessun dato semplicemente perchè GdB NON scrive nulla sull’hd da recuperare quindi qualsiasi operazione non andrà ad intaccare l’integrità dei dati.

    oltre alle impostazione evidenziate nella guida io ho lasciato tutto com’era all’inizio di default.

    per la questione della schermata bianca mi sapresti dire in quale step ti trovavi ? dato che come puoi vedere la scritta “memory in use” è presente sempre

  8. avatar stefania ha scritto:

    mi trovo allo step 2,ho lasciato fare la scansione tutta la nottata e quando mi sono alzata stamane ho trovato la stessa schermata che tu riproponi nello step2,ma non c’era nessun file NTFS da recuperare :( quindi il tasto Next non era proprio evidenziato perchè non c’era nulla da selezionare.
    come ti ho detto ho salvato il Recovery allo step 2,ma non so proprio cosa ci sia in quel file.
    anche dalla tua guida continuo a capire che forse l’errore è stato mio perchè ho installato il programma sull’hd del pc che è 160 gb mentre i dati su quello esterno (che cerco di recuperare) è 300gb di cui 279gb occupati.
    credi anche tu possa essere questo?
    GRAZIE MILLE!!!! :)

  9. avatar kharont ha scritto:

    non penso sinceramente… a quel punto analizzi l’hd q non ancora comincia a fare il ripristino.
    cos’hai messo nella prima schermata ?
    forse hai fatto ” recupera file cancellati”
    prova con “systematic damage file system”
    e ATTENZIONE se l’hd era un fat32 devi usare l’altra versione del programma
    altra cosa, ricorda che il programma (purtroppo) è a pagamento quindi, nella versione di prova ha funzionalità ridotte

  10. avatar stefania ha scritto:

    grazie…
    nella prima schermata avevo scelto “i don’t know…”
    posso provare come mi hai detto tu…
    ma ora sono in crisi,come faccio a sapere se l’hd era un fat32?
    io sono andata sicura con ntfs

  11. avatar kharont ha scritto:

    mmm l’opzione era quella generica, quindi in teoria avrebbe dovuto andare ma, si sa l’informatica non è una scienza esatta :)

    mmm il problema del fat32 o ntfs è grave,che sistema operativo c’era ? xp ? in quel caso al 99% è ntfs (è possibile installare xp su di un fat32 ma non è l’opzione di default)
    ricorda che fat32 non supporta file di dimensione maggiore di 4gb quindi SE sai di aver avuto un file di quelle dimensioni (magari un iso di un dvd) puoi essere certa del ntfs altrimenti non saprei.

    al massimo prova con la versione di prova per il fat32 e vedi se li telo rileva

  12. avatar Emy ha scritto:

    ciao ho utilizzato GDB per recuperare alcune immagine andate perse in seguito a una formattazione…non m spiego perchè la maggior parte delle immagini, seppur fisicamente presente, no nsi possa vedere…Ti prego illuminami…a pèresto…

  13. avatar CLAUDIO ha scritto:

    ciao, io ho fatto tutto il procedimento…ho ritrovato il tutto però ora sono fermo perchè non mi fa fare la copia dei file perchè ho una versione demo….come faccio ad avere la licenza???
    grazie

  14. avatar kharont ha scritto:

    compralo. i software se validi vanno comprati :) qui non ti daremo mai informazioni o istruzioni per crackare i programmi a pagamento

  15. avatar Nunzio ha scritto:

    Ciao ragazzi,
    dovrei recuperare dei file dopo una formattazione che ho fatto circa 2 mesi fa’ con Get data back e vorrei farvi una domanda.
    Il mio HD aveva 2 partizioni (c-d). I dati che dovrei recuperare erano copiati in D.

    Posso installare Get data back in C ( utilizzando quindi un solo PC) e recuperare i file che erano copiati in D ?
    Vi faccio questa domanda perche’ vedo che tutti usano 2 HD per il recupero dati

    grazie

    nunzio

  16. avatar kharont ha scritto:

    bella domanda :)
    teoricamente potresti usare questa procedura, dopotutto la partizione divide “fisicamente” l’hd in due parti, quindi il sistema lo consoidera come due hd separati.
    pure i cluster sono “separati”, quindi non dovresti correre rischi di riscrittura.
    il condizionale è d’obbligo ( non avendo mai provato la procedura da te indicata) ma al 99% dovrebbe andare tutto bene

  17. avatar max ha scritto:

    dove posso acquistare gdb?

  18. avatar Andrea ha scritto:
  19. avatar max ha scritto:

    ti espongo la mia situazione:
    ho un portatile e l’hd “credo” si diviso in due partizioni C: D:
    in d: ci sono i file di recovery e sistema operativo originale(al posto del cd).
    in c: c’eè istallato il SO e tutto il resto.
    all’avvio mi ha dato un errore sconosciuto e non caricava il sistema operativo, ho fatto il ripristino da d:, il problema è stato risolto ma mi ha riportato il pc alle condizioni di fabbrica…quindi ho perso tutti i dati salvati.
    in conclusione:
    -ho possibilità di recuperare qualcosa?
    -ho un solo pc,cosa rischio istallando gdb sullo stesso pc dove voglio recuperare i file?
    -forse potrei istallarlo su d:?
    illuminami che sono al buio!!!
    grazie mille.

  20. avatar max ha scritto:

    ho vista come SO.
    funziona ugualmente?

  21. avatar max ha scritto:

    diciamo che sono al punto in cui vado a slezionare i file da recuperare, in che modo li riconosco?
    es: se avevo un cartella sul desktop chiamata “foto” in che modo sarà visualizzata e dove la vado a cercare?
    grazie

  22. avatar Andrea ha scritto:

    allora andiamo con ordine
    1 il software è compatibile con vista ( come si può vedere dal sito ufficiale)

    2 hai la possibilità di recuperare ancora qualche dato dall’hd dopo il ripristino del sistema ( non tutto ma qualcosa recupererai si)

    3 necessiti ASSOLUTAMENTE di un’altro hd dove spostare i dati che recuperi. non è un problema di dove installare il programma ma di dove spostare i dati dopo che li hai recuperati. NON li puoi mettere nello stesso hd da dove li recuperi perkè altrimenti andresti a riscrivere ( e quindi canccellare) le stesse sezioni dell’hd dove sono salvati i dati.

  23. avatar Andrea ha scritto:

    se avevi una cartella FOTO troverai tra le cartelle recuperate al cartella “foto”. in QUESTO gdb è differente dagli altri. molti programmi di recupero ( gratuiti e a pagamento) ti creano un file con nomi numerici casuali che dopo TU dovrai andare a rinomianre ( cercando di capire che file è ) e riordinartelo nelle cartelle.

  24. avatar max ha scritto:

    grazie, mille allora provo.
    faccio la ricerca e poi mi trovo un hd esterno dove salvare i file.
    dal sito ho scaricato il programma,l’acquisto della licenza me la richiede il programa quando arriverò al ripristino dei dati?
    o altrimenti come devo fare?
    perchè sul sito dice che non è necessario scaricare di nuovo il programma ma che andrà inserito il codice della licenza
    ciao grazie

  25. avatar Andrea ha scritto:

    ora non ricordo perfettamente QUANDO il programma ti richiede il codice
    comunque tieni conto che con la versione demo puoi SOLO visualizzare quali file il programma riesce a ripristinare. per RIPRISTINARLI hai bisogno della versione a pagamento
    POTRESTI dover rifare la procedura da capo però….. anche se ricordo che c’era il modo per salvare le operazioni gia fatte ( step per step )

  26. avatar max ha scritto:

    per il mio problema alla prima schermata lascio “use default setting”?

  27. avatar andrea ha scritto:

    io userei la 3 opzione

  28. avatar Marco ha scritto:

    Ciao a tutti …chiedo aiuto per il recupero di dati da un hard disk di un portatile!!! ho provato a fare la scansione (senza cambiare alcuna impostazione di default del pgm) ma all’85% della scansione il programma si blocca!!!! C’è la possibilita’ di poter scansionare solo n settori visto che fino all’85% il pgm era riucito a leggere molti file da recuperare??

  29. avatar Fabio ha scritto:

    qualcuno ha comprato il programma getdataback per avere la login necessaria a salvare i dati?a me serve ma è inutile che la compri io se lo avete fatto voi, ovviamente vi pago:)

  30. avatar giancarlo ha scritto:

    ciao
    il mio hd ha subito una formattazione e ho provato su due pc diversi la procedura suscritta. Il problema è tra lo step 1 e 2: durante il primo step trova dei settori danneggiati con sempre lo stesso errore (“error 55″); però al primo pc i file ritrovati erano circa 1500 (e stava al 10%) al secondo invece, più potente, essi arrivavano al 22% ed erano 4900. Dopodiche partiva l’autoplay dell’hd e lo scan processava solo errori fino alla fine del tempo (notevolmente accelerato – tipo 1 h diventa 5 min).

    Finito lo scan, errori compresi, la schermata dello step 2 si presenta vuota in entrambe le colonne (file system).

    I file ci sono…ma come faccio ad evitare questi problemi ai settori e recuperare il possibile?

  31. avatar Andrea ha scritto:

    mi pare evidente che l’hd abbia settori danneggiati ( e gia qui cè poco da fare) ma quando dici che parte l’autoplay che intendi ? non lo puoi disattivare ? è facile che gli errori si verificono perchè cerchi di accedere all’hd durante la fase di scansione

  32. avatar daniele ha scritto:

    ciao ho utilizzato quaeto programma e ho trovato i file ke cercavo solo ke ora non riesco ad aprirli….come mai…???
    cosa devo fare???

  33. avatar Andrea ha scritto:

    hai seguito la guida ? in che step della guida non ti fa aprire i file ?

  34. avatar saro ha scritto:

    Ciao kharont ti volevo chiedere una cosa io ho usato il programma mi ha recuperato tutto (tutti i file cancellati) ma quando faccio la copia dei file in una cartella ed apro per esempio un file word mi da una serie di codici strani, questo succede con tutti i file che ho recuperato che può essere? Buona domenica e grazie.

  35. avatar Sergio ha scritto:

    Programma fantastico!!
    Ho danneggiato con un colpo il disco lo scorso sabato..ed il backup che avevo non era recente!
    Con questo programma e seguendo le istruzioni di questo articolo sono riuscito a recuperare tutti i dati.
    Grazie mille!

  36. avatar bricciola ha scritto:

    Ho iniziato a copiare gli 800 gb che credevo perduti. Confermo programma fantastico!!
    Grazie grazie grazie

  37. avatar Marco ha scritto:

    Ciao e grazie per questa utilissima guida. Io però ho un problemone. Dopo le procedure di recupero vedo tutto l’albero della directory, tutti i nomi dei files, le dimensioni sembrano esatte, ma non riesco ad aprire quasi nulla (non un film, non un software)….solo qualche immagine si può vedere, altre sono danneggiate. Dove sbaglio ? Possibile che abbia avuto un danno così rilevante da non riuscire ad aprire più nulla ? Tra l’altro gli hard disk non dovrebbero nemmeno aver subito danni, semplicemente non sono più riuscito ad accedervi da un giorno all’altro. E’ possibile che la colpa sia stata mia che per fare il recovery ho separato i 4 hard disk di cui era composto l’unico hd di 2 TB ? Li ho testati singolarmente mentre magari l’hard disk andrebbe visto come un tutt’uno ? La cosa che mi fa pensare e che in quei minimi spezzoni alterati di filmato che si vedono, il titolo non corrisponde affatto al contenuto. Help me, please :-)

  38. avatar Dan ha scritto:

    MA Per me che ho formatto e rimesso xp puo’ essere ugualmente utile? cioe’ ho formattato con dei dati importanti e poi ho installato xp…..
    mi sono dimenticato di salvare la nuova cartella creata sul desktop con tutti i dati dentro importati.

  39. avatar andrea ha scritto:

    @marco: bhe sinceramente penso che debba funzionare anche se il ripristino lo fai su più hdd ( più che latro lo spero dato che presto lo dovrò fare anche io…… dannato hd da 1tb….) se nehai la possibilità dti consiglio di ripetere l’operazione dall’inizio, può essere che qualcosa ha corrotto i file

    @dan dipende da quanto sei fortunato… nel momento che hai formattato hai “virtualmente” eliminato i dati, che però sono ancora li dato che NON vengono eliminati fisicamente ma il settore dell’hdd viene solo “reso dinuovo disponibile” per scriverci sopra. quindi finchè non ci vengono scritti nuovi dati, io vecchi sono recuperabili. non ci è dato sapere se quando hai reinstallato xp sei andato a scrivere i dati proprio su quei settori o su altri. fai la prova con la versione gratuita che prendi dal sito, se i file sono disponibili vuol dire che li puoi salvare

  40. avatar silvia ha scritto:

    ciao
    ho un portatile con vista che da un giorno all’altro non si avvia più.
    Ho necessità di recuperare i dati che avevo su prima di tentare un ripristino (non ho mai effettuato backup dei dati)… mi hanno consigliato di usare get data back.
    Io ho a disposizione 1 altro portatile con hdd più grande di quello da recuperare.. ma come posso recuperare i dati da quello danneggiato? devo smontare l’hdd e metterlo come esterno?

  41. avatar the_emperorx ha scritto:

    dio salvi chi ha sviluppato questo sw!!!!

    160gb recupeati dopo una formattazione x sbaglio che ha dato pure errore al 90%!!!!

    usatelo!!! vi salva la backdoor!!!

  42. avatar Gabriele ha scritto:

    Ciao, mi sono imbattuto in questo articolo perchè ho un problema del genere con il mio HDD esterno (senza sistema operativo quindi) in cui avevo oltre 100 Gb di dati e che adesso non riesco a recuparere. In realtà, posso accedere al disco ed alle cartelle, vedo i file all’interno ma non riesco ad aprirli, ne a copiarli. Inoltre mi appare un palloncino informativo sulla barra degli strumenti di Windows (per capirci vicino all’ora, alle iconette della conenssione etc…), con un triangolino giallo e mi dice “Windows – Scrittura rimandata non riuscita. Impossibile salvare tutti i dati del file J:\$Mtf. I dati sono andati persi. La causa dell’errore potrebbe essere un errore hardware o della connessione di rete. Provare a salvare il file altrove”. Inoltre, se clicco sui file o sulle cartelle contenute nell’Hard Disk, mi compare l’avviso, ad esempio per la cartella documenti, “Impossibile accedere a J:/Documenti. Impossibile eseguire la richiesta a causa di un errore di periferica I/O”
    Nemmeno con Get Data Back riesco a trovare un file system nel disco e quindi tirare fuori i dati. Mi piacerebbe sapere come comportarmi per recuperare i file, che come ho già detto sembrano ancora esserci nel disco, ma a cui non posso accedere.
    Grazie mille a tutti quelli che mi sapranno aiutare.

  43. avatar MASSIMO ha scritto:

    CIAO! IO HO QUESTO PROBLEMA: NON RIESCO A TROVARE IL File System PER PASSARE DALLA FASE 2 ALLA 2.2 , PUOI DARMI QUALCHE CONSIGLIO?
    GENTILISSIMO, GRAZIE!

  44. avatar MASSIMO ha scritto:

    A! è UN HARD DISK ESTERNO SENZA SISTEMA OPERATIVO, SOLO DATI.
    ANCORA GRAZIE,

  45. avatar the_emperorx ha scritto:

    x gabriele, ovviamente i files vanno salvati su un altro disco, che non abbia problemi….se hai un problema hw del disco nn credo che riesca a recuperare i dati.
    devi rivolgerti a quelli specializzati che te lo aprono in camera sterile, etc,etc

  46. avatar the_emperorx ha scritto:

    x massimo
    vale anche x il tuo caso…il discorso del dico ulteriore x salvare i dati che NON sia lo quello che ha problemi.
    quante volte l’hai formattato?? se hai riscritto i settori, cluster,etc,etc mi sa che non recuperi nulla…

  47. avatar Alessandro ha scritto:

    grazie alla tua guida sono riuscito a recuperare dei file importantissimi.
    yuo are great!!!!

  48. avatar alessandro ha scritto:

    Ho un hd esterno da 500 GiB “VERBATIN” che mi è caduto. Il PC lo riconosce ma non lo apre! ho provato con Get Data Back: legge l’hd evidenziando i file rovinati! posso seguire le istruzioni sopra riportate e recupere i files oppure devfo seguire un’altra procedura??? Potete aiutarmi?
    grazie alessandro

  49. avatar FENDER ha scritto:

    Aiuto.L’hard disk dove ho messo la mia vita( senza fare back up come un fesso)non appare piu in risorse del computer anche se in gestione qualcosa vede.Ho letto che forse non trova piu il file system.Ho acquistato gdb originale per ritrovare i miei file ma non credo di essere in grado di usarlo.Aiutatemi vi prego!!!!

  50. avatar antonio ha scritto:

    aiutooo…io sto cercando di recuperare i miei dati dal disco che ho formattato qualche giorno fà….ho eseguito tutti gli step ..però quando arrivo all ultimo step e devo ricopiare i file su una cartella ..questo non lo copia…nn so cosa ho sbagliato:(

  51. avatar gio ha scritto:

    gdb vede il mio hd da 500gb come uno da 2 tb…è normale?

  52. avatar MacGyver ha scritto:

    Scusate ragazzi, ho un problema allo step 3, benche riesca a vedere tutti i file da me cancellati tramite formattazione veloce, non riesco a copiarli in una nuova posizione, clicco su copia, seleziono un hd differente, ma quando faccio clic cu copia non succede nulla… si il programma è originale, si utilizzo piu di un hd, il pc è di “quasi” ultima generazione e installato sopra c’è windows xp tutto originale, aiutatemi sto diventando matto….

  53. avatar Fab ha scritto:

    Idem come MacGyver

  54. avatar Giancarlo ha scritto:

    Ciao ragazzi!! una domanda: se formatto 2 volte è sempre possibile recuperare i dati? se si cosa cambia ?graziee

  55. avatar Pietro ha scritto:

    Ciao… ho provato purtroppo ho recuperato solo 15 Gb su 73 -.- è normale la cosa?!?
    Cmq grazie per la guida!!!!

  56. avatar Pietro ha scritto:

    Ah.. altra cosa! Nell’ultima fase… dove ti da la lista dei file recuperati… mi da si la lista… ma la maggior parte delle cartelle , anzi quasi la totalità, sono cartelle con nome numerico e che dentro contengono solo 1 piccolo file o al max una sottocartella vuota… è normale la cosa?

  57. avatar Kry ha scritto:

    Salve a tutti
    Io ho un problema,vi spiego

    Ho un hd danneggiato da 90 GB,con getdataback for ntfs,arrivo sino allo step 3,vedo la struttura dei file e tutto,ma al momento che faccio copia e do ok,nn succede nulla.

    Ho una versione originale del software

    Grazie a tutti e scusate ancora il disturbo

  58. avatar Chriz ha scritto:

    Ragazzi vi volevo chiedere: con un amico abbiamo cancellato l’account e relativi files :( questo programma può fare una specie di ripristino e se si come?

  59. avatar Sergio ha scritto:

    Ciao ti espongo il mio problema. Ho 1 disco usb da 1tb dove ho tutti i file di backupe vari che devo recuperare ma avviandolo lo trova impalla tutto e mi dice che se voglio usarlo devo formattare. con ubuntu mi dice che il disco si sta rovinando che ci sono dei settori rovinati. GDB trova il disco e sto facendo la scansione e spero alla fine di tirare + dati possibili.l’altro disco non lo ho ma ho vari disci esterni posso inserirli in un secondo momento o devono essere presenti su GDB all’inizio della procedura . Grazie

  60. avatar claudio ha scritto:

    aiutooo…io sto cercando di recuperare i miei dati dal disco che ho formattato qualche giorno fà….ho eseguito tutti gli step ..però quando arrivo all ultimo step e devo ricopiare i file su una cartella ..questo non lo copia…nn so cosa ho sbagliato:(

  61. avatar david ha scritto:

    ciao è possibile versare tutto su un disco virtuale online? tipo dropbox ? grazie

  62. avatar raffa ha scritto:

    ciao, scusate, ho ilprogramma originale, vedo i file, si blocca con u errore e faccio la scansione parziale, mi trova un migliaio di file, ma nello step 2 non li visualizzo, ho sia fat che ntfs. come mai? chi mi può aiutare? grazie

  63. avatar Luca ha scritto:

    Ciao… ho un hd da 2,5′ praticamente nuovo e dopo averci messo su parecchi dati, ora non viene piu’ riconosciuto…
    Volevo chiedere due cose:
    1. sto usando il programma gdb e sembra tutto corretto fino allo step 3 ma quando clicco su copy mi si apre la sua finistrina, scelgo dove voglio che copi i file ma poi non succede nulla…
    nella finestrina in basso c’è scritto:
    <>
    Qualcuno mi sa delucidare su come risolvere il problema e copiare i dati?
    2. Formattando l’hd tornerà a funzionare come prima?

  64. avatar Luca ha scritto:

    nella parte che non è venuta c’era scritto
    ” Never specify a directory on the drive you are going to recover! “

  65. avatar pietro ha scritto:

    ciao , ho due hard disk esterni rotti da cui dovrei recuperare dei file importanti…
    il mio problema è che non posso andare oltre lo step iniziale in quanto non posso nemmeno visualizzare l’hd…
    non so nemmeno cosa chiedere, non posso fare nulla se non li vedo o sbalgio??grazie cmq per l’attenzione

  66. avatar met ha scritto:

    io ho un problema con la copia dei file avendo scelto destinazione e tutto quanto non mi fa copiare i file.
    grazie in anticipo

  67. avatar Matteo ha scritto:

    Ciao, ho bisogno di aiuto… mi è cascato un hard disk esterno da 500 gb con foto e documenti importanti. Collegandolo non lo riconosce più come modello cioè “LACIE” ma come unità e cliccandoci sopra mi dice che l’unità non è formattata quindi mi chiede di farlo. Come posso fare a recuperare tutto? Grazie anticipatamente!

  68. avatar giulia ha scritto:

    ho un problemone, ho gia effettuato il backup di un altro hard disk, ora, dato che ha funzionato alla grande, mi sono messa a provare a farne uno di un hd esterno che si era rotto tempo fa. il problema è che quasi subito, dopo poco meno di cinque minuti, si blocca dicendomi “unknow error 23″, io gli faccio skip all, ma rimane bloccato su ignoring future errors… cosa devo fare? :( pensavo di poter recuperare anche questo, che tristezza ç_ç

  69. avatar Giovanna ha scritto:

    Ma cosa succede se non i da nussun numero alla $mtf? ho fatto tutto il lavoro per nulla?
    grazie

  70. avatar IVAN ha scritto:

    CIAO A TUTTI, HO ESTREMAMENTE BISOGNO DI RECUPERARE DEI DATI SCRITTI IN UNA CONVERSAZIONE MSN MESSANGER CHE HO CHIUSO INNAVERTITAMENTE.
    NON AVEVO ATTIVATO L’OPZIONE CHE MI CONSENTIVA DI SALVARE LA CRONOLOGIA DEI MESSAGGI.
    SAPETE AIUTARMI?
    è DAVVERO MOLTO MOLTO IMPORTANTE.
    è POSSIBILE RECUPERARE QUELLA CONVERSAZIONE TRAMITE getdataback?
    E COME?
    HELP ME!!!!!!!!!

  71. avatar giovanni ha scritto:

    salve ho eseguito tutta la procedura ma quando arrivo al tree il programma mi mostra praticamente le cartelle che ho attualmente sul mio hard disk…a me servono quelle che c’erano prima della formattazione effettuata da un tecnico senza avvisarmi…help me…

  72. avatar wolf84 ha scritto:

    ciao Luca, ho un hd toshiba 500gb, comprato da poco, ho caricato sù foto, video e tanto altro per liberare spazio al pc, non l’ho caricato di molto, infatti c’erano ancora liberi 487gb disponibili, l’ho sempre rimosso con tutte le dovute precauzioni e non ha mai subito ne urti ne danni, tanto che è ancora nella pellicola originale e custodia in pelle. l’altro dì l’ho connesso al pc, lo riconosce che c’è ma una volta cliccatoci sopra mi dice che è impossibile accadere all’hd e di formattarlo (e non posso farlo, assolutamente!) ho usato tutti i consigli sopraindicati, con GDB version 4.01, ho provato e riprovato con tutti i punti possibili, sono tre giorni che và avanti a far ricerche, ci mette all’incirca 10 ore, ma non è questo il problema, il fatto è che mi dà sempre la stessa risposta una volta finita la ricerca, cioè che non ha trovato nessun NTFS, i file li riconosce e li trova, ma non compare nulla alla fine, solo sempre e la solita risposta, ora stò tentando con l’ultimo punto, che c’è nella prima pagina. avevo scaricato in passato anche un altro programma che si è verificato totalmente inutile “Find a Mount”, ti prego ti supplico, dammi una risposta che mi salvi, grazie XD

  73. avatar alessandfro ha scritto:

    Ciao Sono Alessandro, volevo chederVi un aiuto..
    Dovrei recuperare i dati da un Hd di 160 Gb (la parte che devo recuperare e circa di 100 Gb)..
    L’ Hd in cui ho il SO nel PC e un altro da 80 Gb occupato dai programmi e dal SO per circa 25 GB..
    Il recupreo dell’ hd che ho formattato invece avviene tramite UBB box esterno..
    E’ necessario che l’ HD su cui ho il programma ed esegue la scansione abbia spazio di almeno 100 GB )in pratica la scansione e solo vituale o estrapola anche come quantita di Gb i dati)
    Dimenticavo il salvataggio dei file finali avverra’ cmq su un terzo HD da 240 Gb ..

    Grazie

    Ale

  74. avatar rosario ha scritto:

    salve a tutti, stavo eseguendo lo step 1.2 del mio hd esterno mediacom da i tb… dopo 5 ore di lavoro e 4137 file identificati è andata via la luce(mia moglie ha acceso la lavastoviglie)ri-accendo il tutto ma l’hd ha fatto un rumore strano ed è morto…collegandolo al pc ,tramite usb, in gestione periferiche-unita disco- risulta device usb ma sia in risorse del computer che tasto destro-gestione-gestione disco non risulta….lo posso buttare definitivamente nella spazzatura vero????:(((((

  75. avatar Andrea ha scritto:

    Ciao,il mio notebook non avvia windows xp
    possiedo pero’ un altro portatile funzionante..
    Dopo aver installato il programma su quest’ultimo,
    come mi collego a quello che non parte?
    Oppure il programma permette la creazione di una iso
    avviabile da inserire in quello che non avvia e operare
    quindi con avvio da cd rom ?

    Grazie per le info…

  76. avatar nicola ha scritto:

    spero proprio che qualcuno riesca a craccare questi programmi!!!tra un po pagheremo anche l aria che respiriamo…..

  77. avatar marco ha scritto:

    ho recuperto i file con GdB ma non riesco ad aprili.
    hanno l´estensione corretta e anche la grandezza….aiutooo!!!!

    ciao

  78. Does your website have a contact page? I’m having trouble locating it but, I’d like to shoot you an e-mail.

    I’ve got some ideas for your blog you might be interested in hearing. Either way, great blog and I look forward to seeing it improve over time.

  79. avatar ANDREA THESYS ha scritto:

    CIAO ANDREA, OTTIME DRITTE. INFATTI MI HA RECUPERATO TUTTO. IL PROBLEMA E’ CHE UNA VOLTA COPIATO IL TUTTO IN UN DISCO ESTERNO. NON MI PERMETTE L’APERTURA DI NESSUN DOCUMENTO. FOTO PDF DOC CHE SIA. IL PESO DEL FILE E’ CORRETTO
    COME POSSO PROCEDERE
    GRAZIE INFINITE

  80. avatar ANDREA THESYS ha scritto:

    MARCO VEDO CHE HAI LO STESSO MIO PROBLEMA.. CI DEVE ESSERE QUALCOSA CHE POSSIAMO FARE

Lascia un Commento

Nome (Richiesto)

E-Mail (Richiesta)

Sito Web