Batteria iPhone a fine vita – 11 consigli per aumentarne la durata

durata-batteria-iphone

E’ inevitabile. Ad un certo punto, la batteria del vostro iPhone arriverà a fine vita, poichè giorno dopo giorno, dopo centinaia di ricariche questa diventerà sempre più debole e con grandi difficoltà vi supporterà per l’intera durata della giornata.

La via più semplice potrebbe sembrare quella di ricaricare l’iPhone durante il giorno o ancora portarsi dietro una batteria esterna (o semplicemente sostituirla con una nuova), ma sappiate che alcune semplici regolazioni riducono il consumo di energia e possono prolungarne la durata.

– Evita lo streaming multimediale o di utilizzare la navigazione GPS quando la durata della batteria è di primaria importanza, dal momento che queste sono le attività più assetate di potere. Se si utilizza la navigazione GPS, assicuratevi di chiudere l’applicazione quando si raggiunge la destinazione. Allo stesso modo evitate lo streaming musicale tramite Apple Music, Spotify o simili.

– Ridurre la luminosità dello schermo è essenziale. Lo schermo richiede molta energia, riducendo la luminosità si risparmia una gran quantità di carica. Per fare ciò, scorri in su dalla schermata di blocco o dalla schermata Home e trascina il cursore luminosità verso sinistra. Inoltre abilitando in Impostazioni > Display > Luminosità automatica, iOS sarà in grado di regolare automaticamente il display in base alle condizioni di luce attuali.

– Disattivare le notifiche inutili in Impostazioni > Notifiche per evitare che app inutili risveglino lo schermo del tuo iPhone ripetutamente.

– Disattivate l’aggiornamento di app in background. Questa impostazione, che si trova in Impostazioni > Generali > Aggiornamento app in background, consente di impedire alle applicazioni di aggiornarsi automaticamente in background. Disabilitare eventuali applicazioni non necessarie nel menù presente, o disattivare la funzione per tutte le app.

– Regolate i servizi di localizzazione in Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione. In generale è consigliato lasciare i servizi di localizzazione abilitati, ma anche app che magari utilizzate di rado possono richiedere costantemente la vostra posizione consumando inutilmente la carica. Le applicazioni che hanno recentemente utilizzato i servizi di localizzazione vengono visualizzate con un indicatore viola vicino.


– Abbassate il volume e utilizzate auricolari, quando possibile. L’uso degli altoparlanti iPhone viene alimentato dalla batteria e minore è il volume, minore la potenza impiegata. Collegare auricolari riduce l’utilizzo della potenza necessaria per riprodurre suoni. Allo stesso modo, quando si invia l’audio a un altoparlante a distanza via Bluetooth, questo utilizza meno energia di AirPlay.

– Utilizzate la modalità Aereo in aree con copertura cellulare debole. Quando l’iPhone è alla ricerca di un segnale migliore, aumenta il consumo di energia in modo crescente, prosciugando in poche ore gran parte della durata della batteria. Entrando in modalità aereo (Impostazioni > Modalità aereo o utilizzando il Centro di controllo) si impedisce ad iPhone di effettuare o ricevere chiamate o messaggi di testo SMS, ma si può risparmiare una gran percentuale di carica. Basta ricordarsi di disattivare la Modalità aereo successivamente.

– Utilizzate il Wi-Fi anziché la rete cellulare. Dal momento che la connessione Wi-Fi utilizza meno energia rispetto alla rete dati cellulari (soprattutto quando la connessione delle cellule non è forte), connettetevi a una rete Wi-Fi quando possibile. Per farlo andare su Impostazioni > Wi-Fi per trovare una rete disponibile se questa non viene richiesta automaticamente. Inoltre, in Impostazioni > Cellulare, disattivate i dati cellulare per le applicazioni che non servono.

– Disabilitate i download automatici o limitateli al Wi-Fi. In Impostazioni > iTunes e App Store, è possibile disattivare i download automatici per la musica acquistata, applicazioni e libri su altri dispositivi. E’ possibile semplicemente disattivare il download per la rete cellulare ed abilitarla per il solo Wi-Fi.

– Evitare temperature di estremo freddo o caldo. Le temperature fredde possono ridurre drasticamente la durata della batteria di iPhone, mentre le temperature eccessivamente calde possono danneggiare in modo permanente la capacità della batteria di mantenere la carica.

– Attiva la modalità “Risparmi di energia” in Impostazioni > Batteria. iOS richiede automaticamente di attivare la modalità di risparmio energetico quando la batteria scende al di sotto del 20%; è meglio accettare questo suggerimento o mantenere questa opzione sempre attiva (nessun aggiornamento app in background) quando la batteria è a fine vita.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie di terze parti ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Visitando, scorrendo e continuando la lettura accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi